Addio a Koji Wakamatsu, maestro del cinema giapponese contemporaneo
Si è spento lo scorso 18 ottobre il regista Koji Wakamatsu, autore di numerose pellicole di genere - tra cui pinku eiga, i softcore giapponesi e polizieschi pulp - e produttore di pellicole cult come Ecco l'impero dei sensi, di Nagisa Oshima.

Wakamatsu era stato ricoverato alcuni giorni fa dopo essere stato investito da un taxi, ma non è sopravvissuto ai traumi riportati nell'incidente.

Nato nel 1936, dopo aver lavorato come operaio e fattorino, si unì ad una gang yakuza, ma questa scelta gli costò il carcere. E fu proprio in prigione - come egli raccontò - che maturò la scelta di dedicarsi al cinema, per denunciare le violenze di cui era stato testimone dietro le sbarre.

Per rendere omaggio al maestro scomparso, RaroVideo editerà, nel prossimo marzo 2013, due dei suoi film più duri e intensi, United Red Army e Caterpillar
Realizzato nel 2007, United Red Army narra, alternando immagini documentaristiche a parti di fiction, una delle pagine più cruente della storia giapponese contemporanea: le efferratezze commesse dall'organizzazione rivoluezionaria Armata Rossa Unita, che terrorizzò la nazione negli anni '70.
Caterpillar, presentato al Festival di Berlino del 2010, e che guadagna un Orso d'oro grazie alla straordinaria interpretazione dell'attrice protagonista Shinobu Terajima, è di nuovo spazio di indagine sulle nefandezze della storia contemporanea, ma anche luogo di riflessione sui rapporti di dominanza all'interno di una coppia. Anzi, si direbbe che per Wakamatsu la natura dei legami gerarchici fra uomo e donna è un mezzo, una sineddoche, per intendere l'identità di ogni belligeranza fra varie nazioni o culture.

Le altre news RARO Video

  • Il Cattivo Tenente di Abel Ferrara in collaborazione con CG Entertainment
    leggi la news >>
  • Start Up per SCANNERS di D.Cronenberg per la prima volta in Blu-Ray!
    leggi la news >>
  • MovieItaly: la presentazione venerdì 30 novembre alle ore 16:00 presso la sala Kodak della Casa del Cinema di Roma
    leggi la news >>
  • Bernardo Bertolucci. Addio all'ultimo grande Maestro del Novecento
    leggi la news >>
  • Eraserhead in Blu-Ray! L'edizione ricca di extra targata Rarovideo
    leggi la news >>
  • MovieItaly: in USA il primo canale dedicato ai capolavori italiani grazie a Minerva Pictures e Amazon Prime Video
    leggi la news >>
  • Il Conformista nella sezione "Storie di Cinema" del Transatlantyk Festival di Lodz
    leggi la news >>
  • l'ardito film-non film di Carmelo Bene celebrato al Pesaro Film Festival
    leggi la news >>
  • David Cronenberg il Leone d'Oro alla Carriera nel corso della 75ª Mostra del Cinema
    leggi la news >>
  • Due grandi uscite Rarovideo: il 4º box Luis Buñuel e Jodorowsky in alta definizione
    leggi la news >>

  • Accedi all'intero archivio News