“Il cinema d’animazione è probabilmente l’unico campo in cui il regista riesce più agevolmente a trasformarsi in demiurgo, plasmando letteralmente esseri e cose. Nel dare vita al suo immaginario dà contemporaneamente vita a un mondo reale fatto di oggetti inanimati che assumono movimento e di esseri animati che si muovono a una diversa temporalità. La premessa serve a introdurre i fil di un autore come Jan Svankmejer, che sarebbe riduttivo considerare maestro del cinema di animazione, così come del cinema sperimentale. È piuttosto un esempio di artista completo e versatile, nella cui opera convergono il teatro, la letteratura, le arti visive; ultimo erede del Surrealismo, ma anche esponente delle neo-avanguardie pittoriche: creatore di universi fantastici a metà strada tra Carroll, Poe, Kafka, Bunuel e Dalì, ma non di meno realistico narratore di un quotidiano orrorifico e inquietante.” – da Nella wunderkammer di Jan Svankmajer di Bruno Di Marino.
 

Il gruppo editoriale Minerva-RaroVideo avrà il piacere di presentare al pubblico appassionato cinefilo i lavori del maestro ceco durante il Romics – Festival Internazionale del Fumetto, dell’animazione e dei games, presso la Nuova Fiera di Roma, in un duplice appuntamento. Inizieremo sabato 29 Settembre, alle ore 17 presso la sala B del Padiglione 12, con la presentazione dei cortometraggi pubblicati nella prestigiosa collection RaroVideo Interferenze Il mondo di Svankmajer, contenente due dvd e un librino interno. Dei 14 film presenti nella raccolta, proporremo la proiezione dei quattro che siano quanto più esplicativi della versatilità dell’autore, della sua creatività e di una poetica tanto raffinata e al tempo stesso provocatoria e irriverente. I cortometraggi proiettati saranno nell’ordine: Byt (L’appartamento) Cecoslovacchia, 1968, 35mm, bianco e nero, 12'30" Tichý týden v domě (Una tranquilla settimana in casa) Cecoslovacchia, 1969, 35mm, bianco e nero, 19' Moznosti dialogu (Possibilità di dialogo) Cecoslovacchia, 1982, 35mm, colore, 11'30” Tma-světlo-tma (Buio - luce - buio) Cecoslovacchia, 1989, 35mm, colore, 8’.
Durante la presentazione, verrà poi introdotto il primo lungometraggio del regista, Alice (Neco z Alenky – letteralmente Qualcosa su Alice), un libera rivisitazione del classico di Carroll Alice nel paese delle meraviglie, realizzato combinando riprese dal vero e animazione. Alice verrà proiettato domenica 30 Settembre, presso la sala B del Padiglione 12, alle ore 12.

Per maggiori info rivolgersi a: Marta Scandorza – addetto alla comunicazione: Gruppo Editoriale Minerva RaroVideo Tel. 0684242430 – cell: 3464928633 – mail: m.scandorza@minervapictures.com

Le altre news RARO Video

  • Start Up per BROOD di D.Cronenberg in Blu-Ray!
    leggi la news >>
  • Il Cattivo Tenente di Abel Ferrara in collaborazione con CG Entertainment
    leggi la news >>
  • Start Up per SCANNERS di D.Cronenberg per la prima volta in Blu-Ray!
    leggi la news >>
  • MovieItaly: la presentazione venerdì 30 novembre alle ore 16:00 presso la sala Kodak della Casa del Cinema di Roma
    leggi la news >>
  • Bernardo Bertolucci. Addio all'ultimo grande Maestro del Novecento
    leggi la news >>
  • Eraserhead in Blu-Ray! L'edizione ricca di extra targata Rarovideo
    leggi la news >>
  • MovieItaly: in USA il primo canale dedicato ai capolavori italiani grazie a Minerva Pictures e Amazon Prime Video
    leggi la news >>
  • Il Conformista nella sezione "Storie di Cinema" del Transatlantyk Festival di Lodz
    leggi la news >>
  • l'ardito film-non film di Carmelo Bene celebrato al Pesaro Film Festival
    leggi la news >>
  • David Cronenberg il Leone d'Oro alla Carriera nel corso della 75ª Mostra del Cinema
    leggi la news >>

  • Accedi all'intero archivio News