Il Gruppo Editoriale Minerva RaroVideo è lieto di annunciare l’acquisto di otto nuovi film: otto pellicole, dirette da alcuni dei più grandi nomi del panorama cinematografico, che fanno il loro ingresso nella nostra library, arricchendola e valorizzandola ulteriormente.

Tra le pellicole, la trilogia dei colori del regista polacco Krzysztof Kieślowski: Tre colori: Film Blu, Tre colori: Film Bianco e Tre colori: Film Rosso. Le pellicole sono ispirate ai tre colori della bandiera francese e anche ai tre ideali rivoluzionari da essi rappresentati: libertà (blu), uguaglianza (bianco) e fratellanza (rosso). I tre film, sceneggiati tutti dallo stesso regista e da Krzysztof Piesiewicz, sono concepiti per una visione indipendente l'uno dall'altro ma visti nel loro insieme mostrano numerose connessioni tra loro, o meglio, sono elementi di un'opera pensata nel suo complesso dove ogni storia va letta in rapporto con le altre.

Sempre dello stesso regista, La doppia vita di Veronica: l'intrecciarsi della vita di due ragazze, la polacca Weronika e la francese Véronique legate misteriosamente dalla passione per il canto. Il film, del 1991,fu presentato in anteprima al Festival di Cannes dove la protagonista Irene Jacob vinse il premio per la migliore interpretazione femminile.

Gatto bianco, gatto nero, film del 1998, diretto dal regista serbo-bosniaco Emir Kusturica, è una grottesca rappresentazione della popolazione gitana: la musica travolgente, le trovate e i personaggi a decine, le situazioni imprevedibili.

Tratto da un racconto a sfondo autobiografico di Walter Curtis, Mala Noche è stato sceneggiato, montato, prodotto e diretto da Gus Van Sant, che esordisce così con il suo primo lungometraggio. Girato con appena 25.000 dollari, in 16 mm e in uno sgranato bianco e nero, il film (mai davvero distribuito in sala e osteggiato nella circolazione) rivela il talento di Gus Van Sant ai critici americani, ottenendo nel 1987 il premio come miglior film indipendente dalla Los Angeles Film Critics.

Nel solito stile di David Lynch, Strade Perdute è considerabile un esempio di film noir moderno ma con immaginario e tematiche surreali, un thriller allucinato che parla dell'incapacità di un uomo di mantenere il controllo sulla propria vita.

Infine, sempre per la regia di Lynch, Fuoco cammina con me, prequel della la popolarissima serie TV Twin Peaks del 1990, scritto dallo stesso regista. Si raccontano gli antefatti del serial TV Twin Peaks, cioè i sette giorni che precedono la morte di Laura Palmer. È stato presentato in concorso al 45º Festival di Cannes.

Le altre news RARO Video

  • Start Up per BROOD di D.Cronenberg in Blu-Ray!
    leggi la news >>
  • Il Cattivo Tenente di Abel Ferrara in collaborazione con CG Entertainment
    leggi la news >>
  • Start Up per SCANNERS di D.Cronenberg per la prima volta in Blu-Ray!
    leggi la news >>
  • MovieItaly: la presentazione venerdì 30 novembre alle ore 16:00 presso la sala Kodak della Casa del Cinema di Roma
    leggi la news >>
  • Bernardo Bertolucci. Addio all'ultimo grande Maestro del Novecento
    leggi la news >>
  • Eraserhead in Blu-Ray! L'edizione ricca di extra targata Rarovideo
    leggi la news >>
  • MovieItaly: in USA il primo canale dedicato ai capolavori italiani grazie a Minerva Pictures e Amazon Prime Video
    leggi la news >>
  • Il Conformista nella sezione "Storie di Cinema" del Transatlantyk Festival di Lodz
    leggi la news >>
  • l'ardito film-non film di Carmelo Bene celebrato al Pesaro Film Festival
    leggi la news >>
  • David Cronenberg il Leone d'Oro alla Carriera nel corso della 75ª Mostra del Cinema
    leggi la news >>

  • Accedi all'intero archivio News